poco prima di te

una vecchia poesia che ogni tanto mi torna in mente

slapclap_paul-klee-twittering[1].jpg

Piegato lungo il bordo del tuo viso

rovescio

la sera immaginale

salgo

gocce di te

sorvolo

attimi chiusi nei tuoi lineamenti

d’alba

che torna da lontano

seguo

raggi velati ancora

e le pupille sfumano d’intenso

poco prima di te.

Annunci

2 responses to “poco prima di te

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: