le poche cose che so di lei

le poche cose che so di lei
che poi non mi ricordo
come una nuvola adagiata
che ci sono caduto dentro
ma non mi ricordo
e vento non ce n’era
si restava appoggiati
e la sera una mancanza enorme
che di sera le nuvole scompaiono
ma io ci stavo dentro
e scomparivo.

 

 

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: