nonostante gli sforzi delle rondini

r01
Ma rimanevo grigio
come fanno di solito i viaggianti
nonostante gli sforzi delle rondini
quando cade la sera
e i lineamenti tacciono
al di là (ma non saprei)
della tua forma
un’opzione arcaica (desiderio?)
o più semplicemente un mio martirio
dove i viali non hanno arcobaleni
e il silenzio non sente i propri passi
ma prova a immaginare
l’infinitesimale del pensiero
e la sua capacità di cogliere l’immenso.

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: