alla madre

DSCN4145.JPG

Ora sei lì

un luogo che non ti è appartenuto

né ti appartiene

perché non hai il possesso di te stessa

e se sapessi di esserci

non saresti contenta

e non avresti altro da dirmi

che uno sguardo

perplesso

di rimprovero triste

ma sapevi che non c’era altro

né altro avrei potuto fare

e per questo

alla fine

chiudi le mani in grembo

con le mie.

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: