enormemente tu

foto di jamie heiden

Poi potremmo pranzare
enormemente tu
anche se fuori orario
e smettere di rincorrere il vento
ma mi piace guardarti correre
a piedi nudi
le braccia tese in aria
ed ascoltarti ridere
mentre sembra che insegui o forse fuggi
ma potremmo sedere
col fiato nella gola
e ricordarci di due ragazzini
troppo seri
se non ci fosse questa tramontana
che ci spazza
e ti costringe a socchiudere gli occhi
mentre mi guardi
come se ti aspettassi che potessi
intervenire oltre
ma cosa vuoi che faccia
più che invitarti a pranzo
sperando sia rimasto qualche cosa
oltre la spiaggia
e l’ora
davvero insufficiente
che tra poco dovremo rinunciare
a questo immenso vago
e risalire in macchina un po’ stanchi
verso casa.

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: