Evanescenze

de pisis 10

Ho sempre desiderato

un’evanescenza dotata di corpo

unica forma imperfetta,

nella sua perfezione mancante,

che potessi amare.

L’ho cercata di giugno

che è un mese ancora incerto

d’ottobre

che cade e cambia di colore

d’inverno

dove le cose mancano e i riflessi

fanno le veci del mondo.

Altrove

senza sapere mai dove si trova

quando d’impulso

annotta.

 

Annunci

I Commenti sono disabilitati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: