Brodskij: da “Una canzone”

hopper d

Vorrei che tu fossi qui, cara mia,

in questa parte di terra

mentre seduto in veranda

sorseggio una birra.

E’ sera, il sole cala;

i ragazzi urlano, stridono i gabbiani.

Che senso ha dimenticare,

se poi alla fine si muore?

(I. Brodskij, da “Una canzone”, in E così via, Adelphi, 2017)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: