dolore e ragione

5-canaletto-rio-dei-mendicanti

(Canaletto, rua dei mendicanti e Fondamenta degli incurabili)

C’è solo un modo per vincere la partita: diventare un reietto, un nomade _ un’ombra che fuggevole accarezza colonnati di pizzo, porcellana riflessa dentro un’acqua di cristallo.
(I Brodskij, “Dolore e ragione”, Adelphi, Milano, 1998)


2 responses to “dolore e ragione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: