come un sasso negli anni

lalla 11

(foto di luciana riommi)

Una volta ci eravamo abitati
quando ero nato e mi nascevi dentro
come fanno le immagini all’inizio,
una piccola strada,
che non ritrovo salvo che pensando
a questo nostro grande smarrimento
e non ti cerco più, né la mia forma
di un ricordo di allora
coi pantaloni corti e gli occhi grandi
come pensavo avesse la madonna
che vedevo sui muri
– tu senza santi, vicoli ed altari –
io come uno che si guarda addosso
come un sasso negli anni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: