Archivi categoria: immagine

Per la difesa della città di Roma

ettore_roesler_franz_viadellafiumaraallagata

Ettore Roesler Franz: Via della Fiumara (allagata)

Per la difesa della città di Roma, offro l’anima al soldo ed una terra allagata dal mio vino al solo scopo di dimenticare il firmamento quando si volta contro e arrugginisce.
Offro un bastardo che ancora non è nato e due cavalli morti, una forma di pane sconsacrato e le mie prossime duecento confessioni, sperando che la Chiesa mi rinchiuda nelle porte di Dio quando mi soffia il vento.
Offro tre suole (la quarta l’ho perduta) e i passi di una vita ancora in corso ed offro la mia storia nella storia, quando mi chiudo in casa e leggo il mondo nelle pagine di chi l’ha traversato, mentre mi chiedo a cosa serva dire le stelle, la campagna ed i rintocchi di questo tempo che mi passa intorno quando la notte chiude i preferiti attimi di sconcerto e vesto: il turbamento che ancora mi rimane.
So che la luna sfuma con la sera quando ritorna il giorno; so di me stesso e le mie poche cose. Che offro: la nudità del vespro quando scrivo.
Offro il sonoro delle mie visioni quando ascolto le voci di ritorno ed i custodi di luoghi non vissuti. Offro gli attimi persi e il trasandato, sperando che si fondi nel presente e sposti il tempo verso ciò che non sa e non ha pensato.
Offro una casa morta e un luogo andato, il cimitero lungo dei miei anni, i volti che ho incarnato.
Offro un vangelo apocrifo, una stella, una moneta da vendite del mio: il tempo che hai buttato.

Ora rimproveriamo i padri, gli storpi ed i presunti
in un posto distratto
dove il tempo non passa e la decenza
cessa d’essere tale _ la mia assenza _
che non dovrò pagare che a me stesso
quando salgono i morti
e la dimenticanza unica forma
di un passato presente
non si ricorderà di questo mondo
e i vuoti che ho contato
mi torneranno in mente
quando la notte immagino le stelle.


la notte dei fatti esitanti

luna di rocca

(immagine di luciana riommi)

Sul punto di – sarebbe indecisione? –
ma la città è lontana
almeno a giudicare dai rintocchi
e il vento tira in direzione incerta
sparge sabbia e capelli
e questo non mi aiuta a avere un viso.
Quanto alla propaganda è una visione
tra le tante del mondo
come fa la natura quando cerca
una forma del tempo
ma l’universo è un passero smarrito
quando torna l’oblio
che non ha più ricordi e a volte chiede
se la sera è una rosa scolorita
e non abbiamo figli.


le frasi che non hanno più una casa

Hopper, approaching-a-city 1946

Ora quel tuo profumo non è chiaro
quando s’alzava il vento
ma non è di questo che volevo parlarti.
Neppure il tuo profilo
e davvero non si riusciva a intravedere
un’altra linea da lasciare in giro
quando l’estate insiste ed ogni notte
ti propone diversa
impedendomi di raccogliere in un vaso
il rumore dei pini
le frasi che non hanno più una casa
e dio che dorme.
Tuttavia mi sembrava un vecchio istante
vecchio come la terra che contiene
gli istanti tutti
e i pensieri
di frattempo in frattempo.


Lettera a un amico fuggito in Grecia

cartier_bresson_sifnos_grecia_1961[1]

(C. Bresson, Sifnos, Grecia, 1961)

Leggi qui o scarica gratis

lettera a un amico fuggito in Grecia


intermezzo

rothko-bluegreenandbrown1951

(Rothko, 1951)

Sai la sera, lunga interminabile
quasi si tocca, quasi,
verso il fondo
di questa casa immersa
ed il suo incerto dove va il rimosso
e allora sai mi domandavo dove
siano finiti
e mi tenevo in mano la domanda
rigirandola come un’altra terra
dove non c’è una sponda e non dicevo
che fa paura il buio
ai bambini
ai vecchi
ed ai dispersi.


In attesa del rogo (da una lettera di Giordano Bruno alle stelle)

simbolo-cristiano-del-pesce-33289801

Leggi qui o scarica gratis

in attesa del rogo


Turner che affonda

J.M.W. Turner

“Tempête de Neige” exposé en 1842 de J.W. Turner
Snow Storm – Steam-Boat off a Harbour’s Mouth making Signals in Shallow Water, and going by the Lead

Una riflessione sulla solitudine della cosa sola dell’arte o che potremmo dire umanità

Leggi qui  o scarica gratis

turner che affonda

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: