Berg – sonata per piano op. 1


Prokofiev – sonata n. 8 op. 84


Ravel – concerto per piano in sol – adagio assai – Martha Argerich


Rachmaninov – 10 preludi op. 23 – Sokolov

Per respirare… nonostante.


Rachmaninov – Grimaud – Abbado: concerto per piano e orchestra n. 2


La parte

Io non sono la vita ma una parte
del tempo di cui penso di far parte
ma non sono la morte: una parte.
Partecipo di un’esistenza e un vuoto
solo in parte
ma non sono neppure una misura.
Sono soltanto un limite: una parte.

(Tratta da "Per giorni eventuali")



Stelle lente

Siediti sulla sedia di mio padre
seguine l'impronta
l'orma
la scia
la forma dell'assente.
Leggi un libro
uno qualunque, leggi
ad alta voce
parla la mia lingua
che quando sei silenzio non ti sento
e fruscia
nelle mie testa notte
e stelle lente.


(Tratta da "Per giorni eventuali"




La notte degli orologi – recensione

notte vaga tentoni, offusca strada. Nebbia leggera sfiora la finestra con striature d’ali iridescenti. Inciampare

Alessandria

(Klee)

Voce mi scuote da notte fonda, come fosse un pensiero. Arriveremo ad Alessandria prima che il mio finito la sconfessi e la confonda tra fuoco irriverente? Alba rosa o tramonto? Comunque, cielo in fiamme.

Intanto procedeva (la scomparsa) lieve come una fioritura a tarda sera. Praticamente impossibile.

Viaggio, integralmente chiuso – (Il carro non è fatto per dormire). E scossoni perenni.

Si procedeva come fa la luna: tratti di paesaggio. Chi ti dona la sera? – mi chiedevo – ed un ritratto di approssimazioni. Ah, luce mia, tu viaggi sempre nello stesso punto.

Per questo: puntuale era l’arco. Breve, a visione districata tra cime d’alberi e voli senza senso = (con ali accumulate nella sera).

La compagna sorride. Ma le sue labbra: un velo di tristezza.

Verso l’alba. Primo fumo mi avverte. E cuore a precipizio (salta, schiude) forme a disagio – (penso).

Man mano: avvicinarsi. Altissime (le fiamme).

Ci abitueremo senza?

Più tardi: prendere una candela e ricopiare.


Per giorni eventuali

Un diario eventuale. Un confronto indiretto. Una noncuranza.

Versione definitiva


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: