Archivi tag: sere

le sere con i giorni

Si profilava umida
quando mi sono affacciato un giorno
e sembrava dovesse piovere
e l’universo si stringe
all’interno di un mese ancora nuovo
prima che se ne possano contare
le sere con i giorni.
Poi duemila, poi tremila
e gli anni nel giardino con le sedie
i colori, il ferro, il sole
e la sera che ci addormenta e non c’è tutto
ma qualcosa si muove
quando ti siedi e mi domandi “allora?”
accanto al mio stupore.
Non dovrebbe mancarci… – bisbigliavo –
e i tuoi ricordi sparsi lungo il prato
ed i miei senza gambo, fiori a terra,
che poi cerchi gli odori
qualcosa che ti sembra di sapere e non conosci affatto
ma fa presto
che l’immagine, che ti seguivo, l’immagine
come faccio a seguire
tutto quello che ignoro
mentre il vento era secco ed io
dicevo
ma non dovrebbe mancarci – ti dicevo –
un’altra volta
quando viene l’inverno.


nelle sere di sole

magritte

Domani sentiremo un’altra aria

che stenteremo a stringere

e ci dovremo _ credo _ abituare

ma non riesco a fingere

senza la dimensione del tuo corpo

e del mio

nelle sere di sole

nel palmo della terra

e il senso di toccare

tutto quello che vive.

Io ti credevo immensa

e non trovavo limite

di frontiera in frontiera

e migrare

da un mondo verso l’altro

mi sembrava il tuo letto

e il nostro indefinito decifrare.

Oggi mi dici guardami

e non distolgo

un costo che non dico

ma sfugge

quando mi sembri notte

e non vedo il mio volto.


nelle sere di sera

soleil-dhiver

una di quelle sere in cui si cade
noi ci troviamo scritti da lontano
non è normale
riuscire a respirare
e una visione inutile
non parla più di noi
mettimi il volto
che non ti fa star male
io mi ripasso l’anima
per ricordarmi te.


sere

image 5s

 

esposto agli anni
valico le mie sere
mentre travaso forme inaccostabili
e la fatica di lasciarle andare


sere

strappo-6 (nuvola)

 

esposto agli anni

valico le mie sere

mentre travaso forme inaccostabili

e la fatica di lasciarle andare


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: