Archivi tag: tramonto

pensiero

rose-rosse

Poi ti darò una rosa

rossa come il sole

quando si cala in mare

e le sue funi

sfuggono


a sud ovest del sud

hopper

dicono che nel sud basso di luna
ci sia un diverso sud oltre lunare
e pallide farfalle
non volare
tra sirene all’asciutto
e una balena bianca da inseguire.
Dicono ci sia un’aria di conferma
che non c’è nulla più da sconfermare
e non vi arrivi un suono di campane
quando la nave cade
naufragare.
C’è chi dice che sia ciò che non è
ma sono voci
che nessuno ha detto
o se qualcuno
un sogno
una trasferta
non ha potuto che dimenticare.


Tramonto sulla senna

18725_520574647961520_1772792856_n
Monet tramonto sulla senna

ti voglio spettinata come l’acqua
i salici le ombre le illusioni
con la gonna al contrario e gli occhi altrove
nel quasi notte dei tuoi lineamenti
a proteggerti il viso
e defluita
in un tramonto vecchio sulla Senna
la tua aria di casa e i miei discorsi
un segnale disperso
tra venti di correnti ascensionali
dove si dice sia
l’impossibile sempre
e venature enormi
fenditure
di un diverso costante disatteso
dove perdo la sguardo e mi rivolgo
al tuo testardo
ed alla negazione cui rimandi
per riaffermare questa sottrazione
cui non riesco a sciogliermi
e ti lego


fino al termine dell’aurora

 

(foto di luciana riommi)

(foto di luciana riommi)

 

 

Riemergevo
e circoscritto
m’accontentavo intorno
pochi sussurri estremi della notte.
Il corpo stanco
s’inabissava ancora
sotto le strade accese delle stelle
mentre un battello risaliva l’ombra
d’anse accerchianti
e richiami
sospendevano suoni
dove il vento si ferma.
Tratte dal fondo
onde brevi d’amore
aspettavano l’ora
di una riappropriazione disattesa
sempre la porta aperta
su spiragli di luce
perché c’è buio
se la notte compare
mentre mi guardo andare
e tutte le domande stanno intorno
dove l’alba s’immerge.

 

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: